Pater Familias (2013) (Codice: )

Voto:
Pater Familias (2013)
zoom Zoom immagine

Pater Familias é un romanzo breve, volutamente scarno nella forma, che l’autore controlla con perizia e con estremo rigore, per una scelta personale di stile che lo contraddistingue e per mettere se stesso, nell’atto di esprimere il proprio punto di vista, al riparo da qualsiasi cedimento retorico verso un tempo che fu. Perché la nostalgia di altre virtù che non ap- partengono più al presente forse c’è ed è trasparente fra le righe. Ma c’è anche dell’altro che l’autore vuole affermare: altri valori alternativi, se possibile. Il romanzo, attraverso la figura emblematica del pater familias narra una storia di famiglia, che ha inizio a fine Ottocento - inizi del Novecento dal capostipite Romoaldo de Camelis e si snoda fino ai giorni nostri. L’autore descrive i drammi familiari, le trage- die collettive, gli eventi che attraversano questo lungo periodo rappresentandoli come concause dei cambiamenti avvenuti nella relazione interpersonale tra genitori e figli e nella coppia. Ne emergono delle figure maschili alcune forti e inflessibili, altre problematiche e dolenti. Quel ruolo, che faceva del padre un mito e di cui figli e nipoti ancora si tramandavano il ricordo, stimola un confronto continuo fra un allora e un oggi. La narrazione include, evidenziandoli, i mutamenti generazionali, declinandoli attraverso i diversi registri comunicativi, come specchio delle relazioni che, nel tempo, si sono instaurate tra i membri della famiglia e non solo tra padri e figli, ma anche tra mariti e mogli. Dalla sposa accomodante e sottomessa del bisnonno Romoaldo si arriva a descrivere la spregiudicatezza delle donne moderne, attraverso quei passaggi epocali, quali le guerre e i progressi che ne hanno fatto delle protagoniste in famiglia e fuori di casa. Significativi sono i dialoghi di coppia che ne sottolineano le diversità rispetto alle spose del passato: prima accondiscendenti e pronte a dire tante volte sì alle decisioni del padrone poi meno disponibili al dialogo familiare e più proiettate verso l’esterno, il fuori, l’oltre. Dell’ultima generazione di donne, emancipate dalla dipendenza coniugale grazie al lavoro, pronte a rivendicare i propri spazi esistenziali, ne danno una lettura ambigua i due cugini, il notaio e il professore universitario, che sono i penultimi rappresentanti della famiglia. Di esse dicono che sono figure piene di futuro, portatrici del nuovo a cui essi non sanno se aprirsi in pieno oppure con riserva. Ma sono anche le donne che, secondo loro, li hanno spodestati e da ciò le loro incertezze. Essi sono consapevoli di rappresentare la condizione dell’uomo contemporaneo, dell’antieroe il cui ruolo, quello atavico del pater familias si è ristretto fino all’emarginazione e la cui autorevolezza è dura da conquistare e mantenere nel confronto con le diverse istanze, con i nuovi imperativi dei tempi che avanzano inesorabilmente. La loro amarezza non nasce, però, solo dalla perdita di ruolo, ma da un senso doloroso di una sconfitta che dipende dal non riuscire a stare al passo, dal non saper trovare valori diversi da quelli ereditati e un senso di solitudine li pervade. La solitudine dell’uomo moderno che era sconosciuta nel passato, da quegli avi che in casa e fuori conservavano fino alla fine dei loro giorni, carisma e autorità da tutti riconosciuta. Altra tempra - dice l’autore - quella del pater familias, altre doti - tutte da inventare - quelle necessarie per vivere la vita di oggi. Ma quali, se l’uomo si eclissa dall’impegno e non vuole più crescere, delegando tutto agli altri, alle donne e ai giovani? Ed ecco che il lettore si trova esposto - di fronte a se stesso - ad una domanda esistenziale che è cruciale: Quale futuro? Non è, dunque, il confronto nostalgico tra passato e presente la chiave del libro, come potrebbe apparire, ma l’interrogarsi sul dovere di porsi delle domande e di non cedere le armi che è ciò che fa di un uomo un vero pater familias in una dimensione attuale e moderna.

Prezzo: 15.00 EUR
più spedizione
Quantita: 
Commenti
Copyright MAXXmarketing Webdesigner GmbH
antalya escort antalya escort mersin escort samsun escort kusadasi escort mersin escort adana escort eskişehir escort istanbul escort gaziantep escort bodrum escort izmir escort bursa escort kayseri escort ankara escort netspor canlı mac izle